Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
This is SunRain Plone Theme
Tu sei qui: Home / visita il museo / visita il museo con la APP Piacenza

Piacenza in una app

1.86538461538
Un' app basata sulla tecnologia dei beacons e disponibile su App Store e Google Play per visitare Piacenza e farsi guidare all'interno della sale di Palazzo Farnese.


Piacenza è arrivata!

In occasione di Expo Milano 2015 il Comune di Piacenza ha messo in campo un nuovo strumento pensato sia per i turisti che per i cittadini.

Con la app Piacenza sarà possibile conoscere la città in tutte le sue sfaccettature, venire in contatto con le realtà museali e i loro preziosi capolavori, da Botticelli alle raccolte archeologiche, ma anche avere notizie sulle importanti chiese piacentine, scrigni di tesori storici e artistici.
Sarà possibile selezionare differenti itinerari tematici, che verranno incontro alle esigenze e agli interessi individuali, e percorrere le strade della città attraverso le mappe.

Caratteristiche della nuova app:

  • Punti di interesse sulla mappa con localizzazione divisi per categorie (chiese, monumenti, musei, palazzi storici, … )
  • Schede descrittive con contenuti multimediali e predisposizione per audio guida
  • Percorsi di interesse storico e culturale
  • Navigazione guidata all'interno del Museo Civico di Palazzo Farnese
  • Condivisione social dei contenuti su Facebook, Twitter e Google+
  • Schede Informative : uffici comunali, ztl, bike sharing, parcheggi, polizia, carabinieri, vigili del fuoco, guardia medica, pronto soccorso
  • Ricerca per categorie di interesse
  • Click2Call per servizi di emergenza
  • Notifiche push : piattaforma predisposta per notifiche push in tempo reale su canali dedicati ( es. viabilità )
  • News & eventi su cosa succede in città aggiornati in tempo reale
  • Le schede informative vengono automaticamente visualizzate per tutti i punti di interesse su cui è stato installato un iBeacon (39 iBeacons dislocati in città)

 

Novità 2016!
Con il percorso "Piacenza com'era" su  App Piacenza è possibile ripercorrere i luoghi, chiese o palazzi cittadini, dove si trovavano in origine le epigrafi ora conservate presso il museo.  I contenuti sono stati realizzati nell'ambito del progetto Parole nella pietra, vincitore del concorso regionale "Io amo i Beni Culturali", che ha visto protagonisti gli
studenti di alcune classi del Liceo Gioia con l'Archivio di Stato e i Musei.


       

      Share |
      archiviato sotto: