Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
This is SunRain Plone Theme
Tu sei qui: Home / conosci il museo / collezioni / Sculture

Sculture

1.66480446927

Sezioni - Sculture
Testa virile, autore ignoto, secondo quarto sec. XV
La collezione di sculture del Museo Civico costituisce una fonte irrinunciabile per comprendere la cultura figurativa piacentina nei secoli XII e XIII testimoniano la particolare posizione di crocevia della città di Piacenza, che si avvalse e arricchì di influenze convergenti da più territori.
Le sale che ospitano le sculture facevano parte dell’Appartamento alla Cantonata, abitato dal Duca dal 1676 e poi lasciato all’Uditore di Corte.
Vi sono esposte pregevoli sculture romaniche, statue e altorilievi appartenenti alla cosiddetta “Scuola di Piacenza”; il termine indica una serie di opere, piacentine e non, che si distinguono per la fusione tra elementi stilistici appartenenti alle maestranze di Wiligelmo con quelli di Niccolò, entrambi impegnati nelle decorazioni del Duomo di Piacenza. Sono esposte anche epigrafi commemorative, dedicatorie e sepolcrali datate tra il XIII e XIV secolo. La maggior parte delle opere qui presenti provengono dalla collezione ottocentesca di Mons. Bissi.


 

Da vedere

    Madonna di Piazza

    Telamone

    Agnus Dei

    Lastra detta "del Benvegnù"

     



    Visita virtuale


    Fasti Farnesiani

     



    Galleria immagini

    galleria immagini sculture

    Share |